Notizie locali

Spettacoli

Masterchef 8, la catanese Valeria convince anche i critici gastronomici

Di Redazione
Pubblicità

Dopo la tripletta della settimana scorsa quando ha vinto mistery box, invention test ed "esterna", nuova puntata ricca di soddisfazioni a Masterchef 8 per l'aspirante cuoca catanese Valeria Raciti. Questa volta Valeria era comunque finita tra i migliori della mistery box sul minestrone creativo, ma la prova è stata vinta dal concorrente Alessandro Bigatti che poi ha scelto la segretaria (o meglio ex segretaria) di Aci Sant'Antonio per affrontare una difficilissima prova che ha visto gli aspiranti chef del talent show di SkyUno essere giudicati da 15 famosi critici gastronomici italiani.

Valeria e Alessandro hanno vinto con un dolce impiattato come fossero dei ravioli, giudicato positivamente dai severi giudici, che gli ha permesso di evitare il pressure test e quindi il rischio eliminazione. Valeria è anche scoppiata in lacrime dall'emozione quando è stata letta una delle recensioni dei critici gastronomici. Adesso in gara restano solo cinque concorrenti ed è normale per l'aspirante chef catanese - che secondo il pluristellato Marc Pierre White «cucina con il cuore» - ambire a un posto in finale.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità