Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Spettacoli

Gatto Blu, un anniversario e tante sorprese: Gino Astorina illustra la nuova stagione

Di Redazione
Pubblicità

CATANIA Una sala con decenni di storia teatrale, una compagnia di giovani (dentro) e un anniversario da celebrare adeguatamente. Eccoli gli ingredienti giusti che formano il mix esplosivo di questa nuova stagione del “Gatto Blu”. La sala Hàrpago di via Vittorio Emanuele 67 a Catania che, come sempre, diventa il “covo” di Gino Astorina, Francesca Agate, Nuccio Morabito e Luciano Messina. Il Cabaret ( con la “C” maiuscola) dove il pubblico è chiamato a partecipare in prima persona. Ma cosa ci si deve aspettare da questo nuovo cartellone? “ Tanti regali e molte, moltissime sorprese- annuncia Gino Astorina- avremo grandi artisti come Dario Cassini, Alessandro Di Carlo, Roberto Lipari. E ancora le Officine con Francois & Le Coccinelle, Marta e Gianluca, Giovanni Cacioppo, Mariapia Timo e ovviamente il Gatto Blu. A questo bisogna aggiungere le grandi sorprese come Ficarra e Picone oltre ad un grande artista come Paolo Rossi”.

Il prossimo marzo la sala Hàrpago festeggerà i trent’anni di attività. Una data questa da cerchiare in rosso con tanto di spettacolo commemorativo fuori dal comune. «La magia di un luogo come questo è unica- sottolinea Francesca Agate- anni di emozioni, di risate e di stupore incorniciati con uno spettacolo che durerà 30 ore. Trenta simboliche candeline per un traguardo che sarà celebrato con un alternarsi di artisti e di momenti legati a televisione e radio». Che altro aggiungere allora? Niente, mettetevi comodi e godetevi lo spettacolo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità