Notizie locali
Pubblicità
[type=TEXT, value=]

Video dalla rete

Il discorso in cinese dello studente italiano che ha conquistato Shangai e non solo

Di Redazione
Pubblicità

«Quando mi hanno detto che avrei dovuto da fare il discorso di laurea in cinese di fronte ai miei genitori, alla mia fidanzata e a 8mila ragazzi ho pensato "cavolo, e adesso?". Poi ho deciso di farlo alla nostra maniera, divertendomi e dando un messaggio di speranza: per chi si impegna tutto è possibile». Così Carlo Dragonetti, 24 anni, pugliese di Trani, mantello blu, tocco e baffetti, da quel palco li ha conquistati tutti. Prima gli studenti della East China Universtiy di Shangai, poi il popolo del web - cinese e non solo - che ha tributato oltre duecento milioni di visualizzazioni al discorso di laurea del giovane pugliese. «Volevo mostrare uno spiraglio di libertà che magari qui non è consueto», ha spiegato il giovane al cronista di Repubblica che lo ha intervistato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:
Pubblicità