home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Il fiume di plastica e rifiuti scorre in Spagna

Proteste in Spagna dopo che in alcuni video sono comparsi dei fiumi letteralmente invasi da plastica e rifiuti nella provincia di Almería.  Le due clip, condivise con il gruppo Ecologisti in Azione, mostrano i letti dei fiumi asciutti che iniziano a fluire di nuovo la scorsa settimana dopo forti piogge. Gli ecologisti danno la colpa agli agricoltori locali: la provincia di Almería produce enormi quantità di frutta e verdura che finiscono nei supermercati del nord Europa e per massimizzare i loro guadagni, i contadini coltivano le loro serre utilizzando le serre di plastica, conosciute localmente come "plasticos" In alcune parti di Almería, ci sono così tante di queste strutture che è diventato noto come "Il mare di plastica". Gli Ecologisti in Azione affermano che alcuni contadini e contadini stanno illegalmente gettando la plastica delle serre e altri rifiuti nei letti dei fiumi asciutti vicino alle loro fattorie. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa