home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Oggi 11 febbraio è il giorno della Madonna di Lourdes, nel 1858 la sua prima apparizione

Si celebra anche la Giornata mondiale del malato, istituita da papa Giovanni Paolo II - molto legato alla Vergine apparsa a Bernadette - il 13 maggio del 1992: al Pontefice adesso santo un anno prima era stata diagnosticata la malattia di Parkinson, divulgata solo più tardi

Oggi 11 febbraio il santo del giorno è Nostra Signora di Lourdes, o più semplicemente Madonna di Lourdes, la cui prima apparizione data 11 febbraio 1858: quel giorno la giovane Bernadette Soubirous, contadina quattordicenne del piccolo comune francese di Lourdes, raggiunse Massabielle, una località del territorio contraddistinta dalla presenza di una grotta, per raccogliere legna in compagnia di una sorella e di un'amica. Intenta a levarsi le calze per attraversare il fiume Gave, sentì una sorta di suono di vento e volgendo lo sguardo verso la grotta vide una signora misteriosa. Lei stessa riferirà poi: «Ho visto una signora vestita di bianco. Indossava un abito bianco, un velo bianco, una cintura blu ed una rosa gialla su ogni piede». In quel primo incontro con la Madonna, Bernadette, dopo aver fatto il segno della croce, si unì a lei nella recita del rosario. Al termine della preghiera, la signora svanì improvvisamente. Ma poi seguirono altre 7 apparizioni.

Non a caso, poi, oggi 11 febbraio è anche la Giornata mondiale del malato, ricorrenza della Chiesa cattolica romana istituita da papa Giovanni Paolo II - molto legato alla Madonna di Lourdes - il 13 maggio del 1992: al Pontefice oggi santo un anno prima era stata diagnosticata la malattia di Parkinson, divulgata solo più tardi. Giovanni Paolo II aveva scritto molto sul tema della sofferenza e credeva che era molto più di un processo salvifico e redentrice per mezzo di Cristo, come ha indicato nella sua lettera apostolica Salvifici Doloris. La festa della Vergine di Lourdes è stata scelta perché molti pellegrini e visitatori a Lourdes hanno riferito di essere stati guariti per intercessione della Beata Vergine. E nel 2013 Papa Benedetto XVI ha annunciato le sue dimissioni nel corso di questo giorno di festa, e ha citato la sua salute in declino come la ragione del suo gesto

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 3
  • pulsar

    11 Febbraio 2019 - 15:03

    ..............La festa della Vergine di Lourdes è stata scelta perché molti pellegrini e visitatori a Lourdes hanno riferito di essere stati guariti per intercessione della Beata Vergine................. TRATTASI DI QUALCHE DECINA DI MIRACOLI .........NON RAZIOCINANTI ............I VERI MIRACOLI ......RAZIOCINANTI............SONO INVECE QUALCHE MILIONE ........... PER INTERCESSIONE........DELLA MEDICINA UFFICIALE...........NONOSTANTE I CASI DI MALASANITA' E LA SCARSA......... CREDENZA.......NEI VACCINI......

    Rispondi

    • GABBIANO

      GABBIANO

      11 Febbraio 2019 - 16:04

      NON SONO GLI UOMINI AD AVERE RAGIONE ...MA IL TEMPO

      Rispondi

  • GABBIANO

    GABBIANO

    11 Febbraio 2019 - 15:03

    AVE O MARIA NOSTRA SIGNORA DI LOURDES... PROTEGGI TUTTI I TUOI FIGLI AMEN

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP