Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Video dalla rete

Le Iene tornano sulla misteriosa morte di David Rossi: dai festini a luci rosse al Vaticano, la ricerca della verità

Di Redazione
Pubblicità

Il programma di Italia1, "le Iene" è tornato ieri sul giallo della morte di David Rossi, l'ex capo comunicazione della banca Monte dei Paschi di Siena precipitato dalla finestra del suo ufficio di Rocca Salimbeni, storica sede senese della banca, il 6 marzo 2013. La Iena Antonino Monteleone ha ripercorso passo dopo passo tutti gli aspetti più salienti della vicenda, mettendo insieme tutto il materiale e i servizi realizzati durante il suo reportage. 

Il giornalista ha intervistato ancora il ragazzo che ha raccontato di essersi prostituito a festini cui avrebbero partecipato personaggi di spicco della banca e della magistratura. Ma sopratutto è stata rilanciata la pista legata a possibili coinvolgimenti del Vaticano e dello Ior, con il caso dei 4 misteriosi conti di enti benefici riconducibili a Mps aperti alla banca Vaticana. Sulla scrivania di Rossi, in un fogliettino, c’era scritto il numero dell’ex presidente dello Ior, dal 2009 al 2012, Ettore Gotti Tedeschi, raggiunto dalla Iena Monteleone. E Gotti Tedeschi ha parlato dei conti ma anche del caso Antonveneta il cui acquisto da parte di Mps ha avuto pesanti ripercussioni sulla banca di Siena.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità