Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Video dalla rete

Tony Colombo, dalla gelateria di Catania alle accuse di camorra

Di Redazione
Pubblicità

Portano anche a Catania le "tracce" di Tony Colombo, il neomelodico palermitano che ha superato i confini della Sicilia e che a Napoli e dintorni (e non solo) è ormai una star. Colombo è stato ospite con la moglie Tina Rispoli a "Live - Non è la D'Urso" per difendersi dalle accuse lanciate Fanpage.it, Camorra Entertainment secondo cui la coppia sarebbe vicina alla camorra. Il fulcro è la moglie Tina Rispoli, che è vedova di Gaetano Marino, un presunto camorrista morto ammazzato (nonché fratello di Gennaro Marino, capo dell'ala militare degli Scissionisti di Secondigliano, oggi detenuto al 41bis). Colombo, le cui amicizie "pericolose" sono state rivelate da fanpage.it, ha comunque negato legami con la camorra: "Mi sembra assurdo dovermi difendere da qualcosa che non ho fatto". Fanpage.it è giunta anche a Catania dove c'è una "gelateria" che sarebbe sulla carta di Tony Colombo ma che in realtà è oggi un negozio di bigiotteria

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:
Pubblicità