Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Video dalla rete

Sulla "Ragazza con l'orecchino" di Banksy spunta la mascherina

Di Redazione
Pubblicità

E’ spuntata una grande mascherina chirurgica sul volto della "Ragazza con l’orecchino" di Banksy, uno dei graffiti più famosi realizzati dallo "street artist" inglese nella sua città di Bristol. E’ quanto si legge sul sito della Bbc, che pubblica una immagine dell’opera "ritoccata" con l'aggiunta dell’oggetto diventato simbolo della pandemia di coronavirus nel mondo.
Non si sa se dietro l’iniziativa ci sia la mano dello stesso artista, che è stato contattato in merito, e nei giorni scorsi aveva dato già segno di sé con un nuovo graffito realizzato nel suo bagno di casa, nel pieno rispetto del lockdown, e mostrato ai tanti fan nel mondo tramite il suo profilo Instagram. L’opera gigante di Banksy, che compare sulla parete di un edificio ad Hanover Place, nella città inglese, è una rivisitazione moderna del celebre dipinto "Ragazza con l’orecchino di perla", realizzato dal pittore olandese Jan Vermeer nel 1665-1666.

(video Youtube/Reuters)

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità