Notizie locali

Video dalla rete

La gigantesca esplosione dopo l'incidente in Cina: 18 morti e 166 feriti

Di Redazione
Pubblicità

Almeno 18 persone sono morte e 166 sono rimaste ferite nell'esplosione di un camion che trasportava gas liquido nella provincia di Zhejiang, nella Cina orientale. L'esplosione, le cui cause sono ancora sconosciute, ha causato il crollo di diversi edifici residenziali vicino al luogo dell'autostrada, vicino alla città di Liangshan e Wenling.

A seguito dell'incidente, 166 persone sono state ricoverate negli ospedali vicini, hanno riferito le autorità locali all'agenzia ufficiale. Secondo le stesse fonti, il camion si è girato bruscamente prima di esplodere sulla superstrada Shenyang-Haikou nella provincia di Zhejiang alle 16:40 ora locale di sabato. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità