Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Video dalla rete

Hakimi-Lukaku, l'Inter centra la sesta vittoria consecutiva in campionato

Di Redazione
Pubblicità

Massimo risultato con il minimo sforzo, forse anche qualcosa in meno. L’Inter batte lo Spezia 2-1 nell’ultima del 2020 a San Siro centrando la sesta vittoria consecutiva in campionato, un successo che porta la firma di Hakimi e Lukaku prima della rete allo scadere di Piccoli. Tre punti pesanti che permettono di rispondere al Mlan rimanendo in scia ai rossoneri a -1, forse l’unica vera buona notizia di giornata per la squadra di Conte.

Perché i nerazzurri anche contro lo Spezia faticano, trovano pochi spazi, sono lenti e prevedibili lasciando addirittura il controllo della gara ai liguri (67% di possesso palla nella ripresa), insomma proseguono sulla scia negativa della prestazione vista con il Napoli.

Manca la brillantezza e manca soprattutto la qualità, e non è un caso se qualcosa va meglio quando entra Sensi per il solito impalpabile Gagliardini (mentre Eriksen rimane tristemente in panchina). Ma, come contro i partenopei, alla fine quello che conta per l’Inter è il risultato, che permette di eguagliare l'inizio sprint dell’era Conte nel 2019/20 con sei successi consecutivi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:
Pubblicità