Notizie locali
Pubblicità

Video

"Occhiali neri", Dario Argento presenta il suo nuovo film

Di Redazione
Pubblicità

Un Dario Argento rilassato e sereno, alla Berlinale insieme alla figlia Asia e a Ilenia Pastorelli, racconta il suo ritorno sul grande schermo con "Occhiali neri": "E' un film che ho sentito di dover fare. Era un film affidato a un produttore che poi con una catastrofe e' andato perduto. Non ricordavo nemmeno di averlo scritto, poi Asia l'ha ritrovato". Il film passato alla 72/ma edizione del Festival di Berlino racconta di un'eclissi di sole, preludio di una perpetua cecita', quella che colpisce una giovane escort, Diana (Ilenia Pastorelli), che per sfuggire a un serial killer va a schiantarsi contro una macchina. Diana decide pero' di non abbattersi e continua a combattere per la sua sopravvivenza visto che il serial killer continua a perseguitarla. "Per me e' significato confrontarmi con una colonna del nostro cinema e con un genere che non avevo mai fatto", spiega Pastorelli. "Mio padre e' un uomo senza eta', capace di rinnovarsi", aggiunge Asia Argento.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità