Notizie locali
Pubblicità

Video

Catania, in fumo 8 ettari di vegetazione sulle sponde del fiume Simeto

Di Redazione
Pubblicità

Otto ettari di vegetazione ai bordi del fiume Simeto sono andati in fumo, ieri in contrada Passo Martino, nella zona A dell’Oasi naturale orientata. L’incendio - molto vicino all’azienda agricola Biorossa sulla strada Provinciale 69/II - ha cominciato a svilupparsi intorno alle 13 e soltanto sei ore dopo le fiamme sono state domate. 

Sul posto è stato necessario l’intervento alternato di due elicotteri della forestale “Falco 1 “ e “Falco 2”, della squadra antincendio “Catania 21” della Forestale e dell’autobotte Ct 40. Inoltre è intervenuto il personale della Protezione civile con due squadre che hanno preso parte alle operazioni di spegnimento e anche una pattuglia dei carabinieri della stazione Plaja. Le operazioni sono state coordinate dal personale del Distaccamento di Catania del Corpo Forestale.

Operazioni che sono state più complicate del previsto anche per la chiusura della strada provinciale Sp 69/II interrotta all’altezza del ponte sul Simeto in pessime condizioni di staticità. “Ostacolo” che costringe le squadre anticendio ad intraprendere percorsi alternativi più lunghi e quindi inevitabilmente meno tempestivi in una zona flagellata in estate dagli incendi e molto fragile dal punto di vista ambientale. Per permettere di spegnere l’incendio in tutta sicurezza sono state disattivate le linee elettriche per tutta la durata delle operazioni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità