Notizie locali
Pubblicità

Video

Cristiano Ronaldo sconfitto e nervoso: spacca il telefono di un tifoso, poi si scusa sui social (video)

Di Redazione
Pubblicità

Pomeriggio da dimenticare, quello di ieri, per Cristiano Ronaldo. Al termine della partita persa per 1-0 in casa dell’Everton, l’asso portoghese ha strappato dalle mani e distrutto il cellulare di un tifoso dei Toffees che stava scattando una foto mentre l’attaccante del Manchester United abbandonava il campo.

L’episodio è stato postato sui social suscitando inevitabili polemiche, così Ronaldo ha chiesto successivamente chiesto scusa via Instagram. "Non è mai facile affrontare le emozioni in momenti difficili come quello che stiamo vivendo - ha scritto l’ex Juve e Real -. Tuttavia, dobbiamo essere sempre rispettosi, pazienti e dare l’esempio a tutti i giovani che amano il bel gioco. Vorrei scusarmi per il mio sfogo e, se possibile, vorrei invitare questo tifoso a guardare una partita all’Old Trafford in segno di fair play e sportività". 

La sconfitta di Goodison Park ha parecchio complicato le possibilità dello United di qualificarsi alla prossima Champions League. Dal canto suo, il club ha fatto sapere di essere a conoscenza di "un presunto incidente dopo la partita di oggi contro l’Everton" e "coopererà con qualsiasi indagine della polizia".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità