Notizie locali
Pubblicità

Video

Fedez mostra la cicatrice dell'operazione alla manager: lo stesso tumore di Steve Jobs

Il rapper milanese: "Dopo il tumore ho iniziato a vedere il mondo a colori"

Di Redazione
Pubblicità

 

"Mi ritengo parecchio fortunato. E' arrivato l'esame istologico. Il tumore era molto raro, e' quello di Steve Jobs, la fortuna e' che non ha una classificazione in cancerogeno benigno ma in G1, G2 e G3. Il mio era G1, il che vuol dire 'tanto culo' ". Così Fedez durante la conferenza stampa di presentazione del festival Love Mi, torna a parlare della sua malattia e spiega che "non ha preso i linfonodi e non avevo micro metastasi, per cui non ho dovuto fare chemioterapia. Al 90% posso dire che va tutto bene. E' come se vedessi il mondo a colori". E a margine dell'evento, dopo un abbraccio, mostra alla manger Betti Soldati la cicatrice dell'operazione.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità