Notizie locali
Pubblicità

Video

Il video dei carabinieri sui catanesi in trasferta che svaligiavano a Torino i portavalori col jammer

 Gli autori dei furti sono stati identificati dai carabinieri dopo aver visionato decine e decine di ore di immagini 

Di Redazione
Pubblicità

Nel corso della mattinata a Torino i carabinieri hanno arrestato due catanesi responsabili di concorso in furto aggravato. L'indagine, avviata nell’aprile del 2021 a seguito del furto di circa 100 mila euro da un portavalori avvenuto nel pieno centro in via Roma, ha consentito di accertare il modus operandi del gruppo criminale, che grazie all’utilizzo di dispositivi jammer che inibivano la chiusura centralizzata ed allarmata dei veicoli portavalori, saliva sui mezzi e prelevava il denaro nel momento in cui le guardie giurate scendevano per ritirare ulteriori bolgette.

 Gli autori dei furti sono stati identificati dai carabinieri dopo aver visionato decine e decine di ore di immagini delle telecamere sicurezza nella zona dei furti. Ai due destinatari della misura cautelare è stato attribuito un analogo furto avvenuto nel marzo 2017 a danno di altro portavalori, in cui furono sottratti circa 700 mila euro. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità