Notizie locali
Pubblicità

Video

Il camper dei vaccini alla Fiera di Catania con l'attore Gino Astorina persuasore d'eccezione

Tanta curiosità, qualche timore ma alla fine diversi catanesi hanno deciso di approfittare del punto mobile

Di Damiano Scala
Pubblicità

Tanta curiosità, qualche timore ma alla fine l’iniezione dura appena pochi secondi. Luana Santonocito è tra le prime persone ad entrare all’interno del camper per le vaccinazioni dell’Asp nei pressi dello storico mercato di Piazza Carlo Alberto a Catania.

“In effetti avevo un po’ di paura- spiega la ragazza- ma alla fine mi sono decisa perché comprendo che vaccinarsi è assolutamente importante”. Poco distante il personale medico e la protezione civile informano le persone che, buste della spesa in mano, si avvicinano facendo domande di ogni tipo.

A girare tra le bancarelle della fiera di piazza Carlo Alberto c’è anche l’attore e testimonial d’eccezione Gino Astorina. “Credo sia facile convincere la gente a vaccinarsi perché tutti sappiamo quello che dobbiamo fare. Vaccinarsi non significa limitare la propria libertà- prosegue Astorina- al contrario, è un segnale di amore nei propri riguardi e verso coloro che ci circondano. In questo contesto il 96% delle persone ricoverate in ospedale sono non-vaccinati e questo è un dato assolutamente significativo”.
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità