Notizie locali
Pubblicità

Video

La Coca Cola polacca e l'ovetto lituano: 10.000 euro di merce “tarocca” sequestrata dalla Gdf di Catania

Trovati undicimila articoli alimentari che avevano un’etichetta in lingua straniera

Di Redazione
Pubblicità

Undicimila articoli alimentari che avevano un’etichetta in lingua straniera sono stati sequestrati da militari del comando provinciale della Guardia di finanza di Catania in un negozio dell’hinterland, gestito da una donna italiana, dove venivano venduti articoli alimentari di noti marchi (Kinder, KitKat, Milka, Coca-Cola) non destinati al mercato italiano. Il valore della merce sequestrata si aggira intorno ai 10 mila euro. La donna è stata segnalata al dipartimento dell’Ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi dei prodotti agroalimentari Sicilia per le previste sanzioni amministrative. 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità