Notizie locali
Pubblicità

Video

La commissione Antimafia a Catania: riflettori sull'«abnorme» spesa sanitaria e sulla devianza minorile

Una tre giorni di audizioni per ascoltare diversi rappresentanti istituzionali sulla lotta alla criminalità organizzata

Di Redazione
Pubblicità

E' cominciata oggi una tre giorni di audizioni della Commissione nazionale Antimafia a Catania per ascoltare diversi rappresentanti istituzionali sulla situazione relativa al contrasto alle mafie nella città. Al termine del primo giro di incontri il presidente Nicola Morra ha fatto il punto con la stampa, parlando di come sono subito saltate all'occhio le anomalie dell'«abnorme spesa sanitaria» nella provincia etnea. Un altro dei problemi portato all'attenzione della commissione è stata la devianza minorile con l'alto tasso di abbandono scolastico e con sempre più giovani che preferiscono la strada della criminalità a quella dell'onestà.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità