Notizie locali
Pubblicità

Video

Mons. Luigi Renna nuovo arcivescovo, l'annuncio in cattedrale

Di Sonia Distefano
Pubblicità

È Mons. Luigi Renna il nuovo arcivescovo metropolita di Catania. L’annuncio ufficiale è stato dato questa mattina alle 12 in Cattedrale, da Sua Eccellenza Mons. Salvatore Gristina, che ha così completato il suo ventennale mandato. Nel corso della cerimonia è stato il vicariio, Mons. Salvatore Genchi, a leggere il decreto del Santo Pontefice all’assemblea di sacerdoti raccolti nel duomo etneo. Il nuovo Pastore della chiesa catanese è nato a Corato il 23 gennaio 1966, ma è originario di Minervino Murge, nella diocesi di Andria. È stato ordinato presbitero il 7 settembre 1991 nel duomo di Minervino Murge. Il1º ottobre 2015 papa Francesco lo ha nominato vescovo della diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano; il 2 gennaio 2016 ha ricevuto l'ordinazione episcopale da Francesco Cacucci, arcivescovo metropolita di Bari-Bitonto. Ha preso possesso canonico della diocesi il 16 gennaio successivo. Dall'8 maggio 2018 al 26 gennaio 2019 ricopre anche l'ufficio di amministratore apostolico di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo. Il suo primo messaggio inviato alla città si apre con queste parole: «Carissimi fratelli e sorelle della Chiesa che è in Catania, pur non conoscendo ancora i vostri volti, fiducioso nel Signore che ci fa camminare alla Luce del Suo Vangelo, mi rivolgo a voi già chiamandovi fratelli e sorelle. Non si sentano esclusi da questo saluto coloro che non hanno la nostra stessa fede in Gesù Cristo o appartengono ad altre Chiese: li sento compagni di cammino, e sono desideroso di cercare sempre ciò che mi unisce a loro. Il mio primo affettuoso saluto va a te, caro fratello Arcivescovo Salvatore».

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità