Notizie locali
Pubblicità

Video

Soldato russo catturato: «Putin pensava di vincere in tre giorni»

Di Redazione
Pubblicità

«Putin pensava di prendere l’Ucraina in tre giorni. Le scorte di viveri che ha distribuito ai suoi soldati quando li ha inviati a combattere» bastavano per quel lasso di tempo. «Per ordine della massima dirigenza della Federazione russa», inoltre, i militari «sono stati privati ;;di cellulari e documenti». Lo afferma in un video pubblicato su Telegram dal Servizio di sicurezza di Kiev un militare russo catturato. Ma le previsioni di Putin sulla resistenza ucraina non si sono rivelate giuste: siamo infatti giunti al settimo giorno di guerra e in tanti centri i cittadini ucraini stanno ancora coraggiosamente respingendo l'invasione russa senza intenzione di arrendersi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità