Notizie locali
Pubblicità

Video

Sopralluogo di Cancelleri alla Stazione Cibali della Metro di Catania

Il sottosegretario delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili era stato anche a Biancavilla per gli interventi sulle due tratte strategiche della SS284 di Adrano-Bronte e Paternò- Adrano

Di Redazione
Pubblicità

«Ora bisogna lavorare e rispettare la Sicilia ed i siciliani». Lo ha detto il sottosegretario delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Giancarlo Cancelleri, al Comune di Biancavilla nel suo incontro programmato con i sindaci del territorio. Si è parlato degli interventi che verranno effettuati sulle due tratte strategiche della SS284 di Adrano-Bronte e Paternò- Adrano sottolineando che «controllerà che le opere vengano svolte velocemente e bene per dare risposte concrete al territorio dopo anni di attese». Cancelleri ha poi effettuato un sopralluogo anche alla stazione Cibali della Metropolitana. “Non possiamo accumulare ulteriori ritardi, ho preteso dalla Cmc che redigano un cronoprogramma dove fissare tempi e modalità di realizzazione dei lavori di completamento delle tratte della metropolitana di Catania”, ha spiegato Cancelleri. 

“Dal sopralluogo di oggi emerge che i lavori del lotto che riguarda il tratto da Nesima a Monte Po sono a buon punto, stazioni quasi ultimate e galleria completa, lo stesso non può dirsi per quanto riguarda i lavori dell’altro lotto, quello in direzione Palestro, notevolmente rallentati a causa del blocco dovuto al crollo di una palazzina”, aggiunge Cancelleri. “Seguirò i lavori con la massima scrupolosità e attenzione e a fine luglio effettuerò un altro sopralluogo per fare il punto della situazione e dare un ulteriore aggiornamento -prosegue Cancelleri-. Diventa necessario, aggiunge il sottosegretario, un rilancio nella prosecuzione dei lavori e in tal senso il cronoprogramma, fondamentale per la scansione dei passaggi che ci porteranno fino al completamento dell’opera, sarà fondamentale per analizzare i progressi fatti e sgombrare il campo da improponibili ritardi”.  “Questi interventi, una volta ultimati, restituiranno decoro urbano e nuovi servizi alle zone interessate con grande beneficio per i cittadini di Catania -conclude Cancelleri-. Inoltre alcune importanti e positive novità, da domenica 27 parte il servizio domenicale della metropolitana grazie all’intervento del governo nazionale, mentre entro luglio apriremo la nuova fermata di Cibali, arricchendo così il servizio che Fce offre ai cittadini. Importanti novità che fanno di Catania una città sempre più con standard europei”. 

Video di Orietta Scardino

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:
Pubblicità