Notizie locali
Pubblicità

Video

Vino fatto con lo zucchero, sequestrata una cantina a Monreale

Truffa per un valore di oltre cinque milioni di euro in tutta Italia

Di Redazione
Pubblicità

Il vino veniva prodotto miscelando acqua e zucchero. I finanzieri del comando provinciale di Palermo, con la collaborazione di funzionari dell'ispettorato repressione Frodi del ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, hanno sequestrato uno stabilimento enologico con sede a Monreale (Pa) che produceva vino sofisticato. Oltre 3 milioni e 307mila litri di vino per cui non è stato possibile tracciare l'origine e la provenienza, per un valore di cinque milioni e 160mila euro. Nel corso delle indagini sono state effettuate perquisizioni e sequestri su tutto il territorio nazionale, per bloccare le partite di prodotto adulterato distribuite dal titolare della cantina con il concorso di altri otto soggetti accusati, tra gli altri, dei reati di contraffazione di indicazioni geografiche o denominazioni di origine dei prodotti agroalimentari, di frode nell'esercizio del commercio e vendita di sostanze alimentari non genuine.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità