Notizie locali
Pubblicità

Messina

Prima manifestazione anti G7 a Taormina

Di redazione

TAORMINA (MESSINA) - Prima manifestazione anti G7 a Taormina. I promotori, nella piazza San Pancrazio, hanno dato vita ad un’assemblea popolare organizzata dalla rete catanese contro il G7 di cui facevano parte varie sigle tra cui il Comitato No Muos. L’obiettivo è stato quello di contestare radicalmente l’appuntamento internazionale e proporre progetti alternative e possibili.

Pubblicità


«Denunciamo - ha affermato Alfonso Di Stefano, rappresentante della rete antirazzista catanese - le migliaia di morti nel canali di Sicilia, 5 mila lo scorso anno e mille e 500 finora nel 2017. La protesta contro il G7 è, inoltre, espressione di una crescente occupazione militare che già da aprile le cittadine di Giardini Naxos e Taormina stanno vivendo».

E a proposito dei preparativi del G7 sul piano della sicurezza il Capo di Stato maggiore della Difesa, Generale Claudio Graziano, nel corso della visita di oggi al Centro di Comando e Controllo della difesa aerea che è in attivazione sulla base di Sigonella, ha affermato circa 3.000 militari saranno impegnati accanto alle Forze di polizia per garantire una adeguata cornice di sicurezza.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: