Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

Archivio

13enne morta in piscina hotel,4 indagati

Di Redazione |

(ANSA) ROMA,13 LUG – Quattro indagati per la morte della studentessa di tredici anni, che abitava a Morolo (Frosinonee), dopo un presunto incidente nella piscina di un hotel a quattro stelle a Sperlonga (Latina). L’ipotesi di reato è di omicidio colposo per quattro persone, il proprietario dell’albergo, l’amministratore delegato, il costruttore della piscina e il manutentore della stessa. La ragazzina è deceduta nella notte tra mercoledì e giovedì al policlinico Gemelli di Roma. L’inchiesta è coordinata dal pm Valerio De Luca. Intanto per capire le cause del decesso della studentessa si attende l’autopsia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: