Notizie Locali


SEZIONI
Catania 30°

ROMA

Salvini, mercanti tappeti? Basta insulti

Di Redazione |

ROMA, 22 NOV – “Il popolo italiano non è un popolo di mercanti di tappeti o di accattoni. Moscovici continua ad insultare l’Italia, ma il suo stipendio è pagato anche dagli italiani. Ora basta, la pazienza è finita”. Lo dice il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini replicando alle critiche alla manovra del commissario europeo per gli affari economici.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: