Notizie Locali


SEZIONI
Catania 9°

Catania

Due “sciacalli” fermati in una villa nelle zone del sisma a Pennisi

Di Redazione |

Due persone sono state arrestate questa mattina dai carabinieri perché sorprese a rubare in una villa a Pennisi, frazione di Acireale, di proprietà di una famiglia di sfollati del terremoto di Santo Stefano. I due “sciacalli” sono stati identificati mentre era in corso il sopralluogo da parte del sottosegretario alla presidenza Vito Crimi e del ministero dell’istruzione Salvatore Giuliano. Oggi, a San Giovanni La Punta, il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli farà il punto della situazione per verificare ciò che già è stato fatto e cosa resta da fare per un rapido ritorno alle condizioni di normalità delle zone colpite dal terremoto.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati