Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

UNIVERSITÀ

Unict, siglato un accordo di cooperazione con l’University of West Attica di Atene

I due atenei collaboreranno nel campo della formazione e della ricerca scientifica oltre a favorire la mobilità dei ricercatori e degli studenti

Di Redazione |

Recentemente è stato siglato un accordo di cooperazione tra l’Università di Catania e l’University of West Attica di Atene, mirato a potenziare e migliorare le conoscenze e le competenze in ambito sanitario.

Sottoscritto dalla prima tramite il Dipartimento di Medicina clinica e sperimentale, esso prevede la promozione e la realizzazione di azioni nel campo della formazione e della ricerca scientifica, mediante l’attivazione di percorsi didattici e di mobilità internazionale rivolti a docenti, ricercatori e a studenti. A tal fine sono inoltre previsti scambio reciproco d'informazioni e l’utilizzo di attrezzature.A ratificare il provvedimento i due rettori dei rispettivi atenei, Francesco Priolo (Catania), e Panagiotis E. Kaldis (Atene).

Nei giorni scorsi il professore Venerando Rapisarda, associato di Medicina del lavoro dell’istituto catanese e responsabile scientifico della convenzione, ha incontrato ad Atene il collega George Dounias, direttore del Dipartimenti di Public Health, e il rettore Panagiotis E. Kaldis per la firma ufficiale. La West Attica, con oltre 60mila studenti iscritti, oggi è la terza università più importante della Grecia, dopo l’ Aristotele di Salonicco e la Nazionale e Kapodistriana di Atene, ed è considerata quella in più rapida crescita nel paese e anche nell'Europa sudorientale.

L’ateneo greco comprende sei scuole e 27 dipartimenti che spaziano dalle scienze moderne alle scienze sociali, amministrative ed economiche, dalle scienze della salute e dell'alimentazione all’ingegneria e agli studi artistici.    COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: