Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

Covid-19

Coronavirus, bollettino dell’11 ottobre: in Sicilia 297 contagi e un’altra vittima

Di Redazione |

CATANIA – Il Coronavirus continua a correre veloce. La salita dei contagi non si arresta e nonostante il calo fisiologico dei tamponi nel weekend in Sicilia la curva epidemiologica fa registrare altri 297 casi dopo i 285 di ieri. Nell’Isola, secondo l’ultimo bollettino del ministero della Salute,  si conta anche una nuova vittima. Stabili oltre i 5.000 casi anche i contagi a livello nazionale. 

Nuovo record di infezioni da Sars-Cov-2 quindi per la Sicilia in questa seconda ondata della pandemia con 297 casi diagnosticati nelle ultime 24 ore a fronte di 4.059 tamponi processati dal sistema sanitario regionale contro i 7.741 del giorno precedente che avevano più o meno intercettato lo stesso numero di casi. Segno che il virus sta aumentando la sua contagiosità come certifica l’incremento dell’indice Rt

I nuovi 297 casi registrati in Sicilia fanno salire il numero degli attuali positivi a 4.401 (ieri erano 4.143), di cui 3.975 in isolamento domiciliare (ieri erano 3.721), 388 ricoverati in ospedale con sintomi (1 in più di ieri) e 38 gravi ricoverati in Terapia intensiva (3 in più di ieri). 

I casi totali di coronavirus dall’inizio della pandemia in Sicilia sono invece 9.294, le guarigioni sono 4.557 (+38 rispetto a ieri), mentre i decessi salgono a 336 (+1 rispetto a ieri).  La vittima è un uomo di Trapani di 85 anni morto in ospedale a Palermo, mentre non è stato conteggiata ancora la vittima di questa mattina a Caltanissetta.

Sono sempre centinaia i focolai attivi in Sicilia e a livello provinciale sono le tre grandi città dell’Isola quelle che fanno registrare il maggior incremento di casi. Delle nuove 259 infezioni, infatti, 87 sono state diagnosticate a Palermo, 85 invece le infezioni registrate a Catania. Poi ci sono 63 casi a Messina, 24 a Ragusa, 18 a Caltanissetta, 6 a Trapani, 6 a Enna, 5 ad Agrigento, e 3 a Siracusa.

In Italia

Sono 5.456 i nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore e oltre 104mila i tamponi. Calano i nuovi casi rispetto a ieri ma calano anche i test molecolari, di cui ieri si era raggiunto il record, con circa 133mila. In totale le persone contagiate dall’inizio dell’emergenza sono 354.950 mentre le vittime sono 36.166. Gli attualmente positivi sono 79.075, 4.246 in più di ieri.

Aumentano anche i guariti che in totale sono 239.709, con un incremento nelle ultime 24 ore di 1.184 persone. Salgono anche i ricoverati negli ospedali 4.519 (+183) e nelle terapie intensive 420 (30 in più di ieri). Quanto ai dati regionali, resta in testa per numero di nuovi casi la Lombardia con 1.032, seguita dalla Campania con 633. Otto le regioni con meno di 100 nuovi contagi.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA


Articoli correlati