Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

l'incidente

Studente catanese muore in un incidente nel Messinese: la sua moto travolta da un’auto

Era su una Ducati che si è scontrata con una Panda a Giampilieri Marina

Di Redazione |

È morto durante i soccorsi Carlo Trovato un ragazzo di 26 anni, originario di Catania e studente di Medicina, vittima di un incidente stradale accaduto nel pomeriggio sulla statale 114 di Messina, all’altezza di Giampilieri Marina intorno alle 19.

Le condizioni del centauro erano apparse subito gravi ed è deceduto durante il trasporto del 118 al Policlinico universitario di Messina.

Il tragico impatto, sulle cui cause sta indagando la sezione Infortunistica della Polizia municipale, è avvenuto tra la moto del giovane, una Ducati, di grossa cilindrata, e una Fiat Panda guidata da una persona anziana che forse stava effettuando un’inversione a U, sul rettilineo lungo la costa jonica del Messinese. Il motociclista è letteralmente volato dal mezzo e finito per terra a qualche decina di metri; la moto è distrutta a causa del fortissimo scontro. In entrambe le direzioni di marcia si sono registrati rallentamenti nel traffico.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: