Notizie Locali


SEZIONI
Catania 19°

Furto

Ladri in azione al Municipio di Agrigento: rubati pc e soldi

Sono stati rubati i pc portatili del presidente del Consiglio, quello (ma è in disuso) dell’ex capo di Gabinetto e uno dei Servizi sociali.

Di Redazione |

Tre pc portatili e i soldi dei distributori di snack e bevande. E’ il bottino portato via dai ladri che la notte scorsa sono riusciti a entrare prima al teatro comunale Luigi Pirandello e poi nel Municipio di Agrigento. La scoperta è stata fatta stamani, al momento della riapertura di palazzo dei Giganti. Sull’accaduto indagano i Carabinieri.Sono stati rubati i pc portatili del presidente del Consiglio, quello (ma è in disuso) dell’ex capo di Gabinetto e uno dei Servizi sociali. I malviventi hanno rovistato fra armadi e cassetti del secondo e terzo piano del Municipio, verosimilmente cercavano denaro. Gli unici soldi trovati sono stati quelli dei distributori di snack e bevande sistemati al teatro Pirandello da dove sarebbero entrati per poi salire al Comune.«Oltre a quanto rubato, c’è qualche porta scardinata negli uffici del secondo e terzo piano – ha detto il sindaco di Agrigento Francesco Micciché – non abbiamo telecamere al Comune, ma forse, visto l’accaduto, è arrivato il momento di prevederle e farle collocare». Non sarebbero stati portati via documenti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA