Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

Catania

Maturità, i liceali catanesi e l’ostacolo Moravia: «Mai studiato…»

Ci sono Piero Angela e il tema di attualità tra le tracce più gettonate

Di Francesca Aglieri Rinella |

Maturandi catanesi alle prese con la prima prova, quella più temuta: il tema di italiano. Ci sono Piero Angela e il tema di attualità tra le tracce più gettonate degli studenti. Mentre Salvatore quasimodo e Alberto Moravia sono state “scartate” in massa.

«Quella di Piero Angela è stata una bella traccia – dice Paolo, maturando allo scientifico – con la concentrazione che serve in questi casi, ragionando bene è stato possibile fare un bel contenuto. Nella mia classe Quasimodo e Moravia non li ha fatti nessuno. Moravia poi, neanche lo abbiamo studiato».

Gli argomenti scelti dal ministero hanno suscitato un po’ di delusione tra gli studenti. Tra le opzioni delle sette tracce – divise tra analisi del testo, analisi e produzione di un testo argomentativo e attualità – c’erano anche testi di autori inaspettati tra cui Alberto Moravia. Ed è per questo che in tanti hanno optato per il brano “Elogio dell’attesa nell’era di WhatsApp”, tratto da un articolo del giornalista Marco Belpiliti.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti:

Articoli correlati