Notizie Locali


SEZIONI
Catania 11°

libri

I colori e le storie del Mediterraneo nel volume Magnum di Giacomo Palermo

Si tratta della nuova opera a firma del fotoreporter siciliano che ha al centro il mare  che unisce i popoli

Di Redazione |

E' stata pubblicata la nuova opera del fotografo siciliano Giacomo Palermo dal titolo  “MAGNUM” (Terra Magnum), una cronaca fotografica antologica del “Mare Magnum", il Mediterraneo,  attraverso il racconto delle caratteristiche e delle storie quotidiane della “Culla della Civiltà”.

Si tratta della nuova opera a firma del fotoreporter, autore di reportage, articoli e documentari per immagini, evocativi e profondi come quelli che raccontano la vita e le opere del frate Biagio Conte e i mille volti della Sicilia della tradizione così come di quella contemporanea.

In Magnum, partendo dal principio che la fotocronaca è un modo di esprimersi più con le immagini che con le parole, in questa narrazione il "Mediterraneo" (che è sempre stato un Mare che ha diviso i popoli ma anche li ha avvicinati), Giacomo Palermo racconta la vita dei popoli del "Mare" in mezzo alle Terre, cuore multiculturale di un territorio speciale "immagini che, come tessere di un mosaico, offrono una composizione possibile".

Il palcoscenico di millenni di storia si apre a un futuro segnato da rapide e profonde trasformazioni. le immagini bloccano i frames di un momento storico in cui il Sud del Mondo è sempre più fluido, mutevole e causa di cambiamento.  Immagini che catturano l'essenza, l'anima libera da divisioni derivanti da categorizzazioni politiche, etniche e religiose che legano una rete sotterranea invisibile ed essenziale per la storia del Mediterraneo.

Giacomo Palermo è un photoreporter che si occupa di ricerche sociologiche ed umanitarie nell'area del Mediterraneo.  È missionario e volontario presso la missione "Speranza e Carità" O.n.l.u.s. di Palermo fondata dal Fratello laico Biagio Conte. Vincitore nel 2015 del Premio Speciale della Federazione Italiana Associazioni Fotografiche dedicato alla più influente fotografa umanitaria italiana, Tina Medotti. Nel 2021 il suo progetto dal titolo Terra Magnum (Mediterraneo) è stato inserito nel "The Magnum Connect Program" della più importante e prestigiosa agenzia fotografica del mondo, Magnum Photos. Ha esposto in collettive fotografiche come nel Centro Internazionale di Fotografia di Palermo fondato da Letizia Battaglia. COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: