Notizie Locali


SEZIONI
Catania 35°

Economia

Borsa: Milano paga le cedole di Enel e Snam, risale la Juve

Ftse Mib -0,4%, bene le banche con Intesa e Mps

Di Redazione |

MILANO, 23 GEN – Piazza Affari fiacca in tarda mattinata, con il Ftse Mib che cede lo 0,38% appesantito dallo stacco delle cedole da parte di Enel (-3,7%) e Snam (-3,2%), che incidono per lo 0,46% sull’andamento del listino principale. Sul listino principale arrancano anche Iveco (-2,3%), Tenaris (-1,3%), Buzzi (-1%) e Moncler (-0,8%) mentre fuori dal Ftse Mib recupera terreno la Juventus (-3%), dopo essere arrivata a perdere più del 12% in scia alla penalizzazione decisa dalla Figc. Bene invece le banche con Intesa Sanpaolo (+2,1%), che svetta tra le blue chip in scia alle rassicurazioni sulla sua capacità di rispettare gli impegni di remunerazione degli azionisti, ed Mps (+2,8%). Avanzano anche A2A (+1,9%), Leonardo (+1,6%) e Italgas (+1,5%) mentre è fiacca Tim (-0,2%).

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: