Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

agenzia

Leonardo, ‘Primo space cloud per la Difesa, parte il progetto’

Ungaro: "Saremo i primi in Europa"

Di Redazione |

ROMA, 19 FEB – Parte, con Leonardo, il progetto per il primo sistema di space cloud per la Difesa. “Supercomputer, intelligenza artificiale e cloud a bordo di una costellazione di satelliti cyber sicuri che orbitano intorno alla terra. Questo è l’obiettivo – spiega l’azienda dell’aerospazio, difesa e sicurezza – del progetto di studio ‘Military Space Cloud Architecture’ (MILSCA) assegnato a Leonardo dalla direzione contrattuale TeleDife di Segredifesa nell’ambito del Piano Nazionale della Ricerca Militare (PNRM)”. Per la prima volta in Europa, analogamente a quanto avviene con il cloud terrestre, “il progetto intende definire un’architettura spaziale in grado di fornire agli enti governativi e alle forze armate nazionali una capacità di calcolo e memorizzazione ad alte prestazioni direttamente nello spazio”. “In uno scenario multidominio – commenta Simone Ungaro, chief innovation officer di Leonardo – gestione, sicurezza e scambio rapido di una sempre maggiore quantità di dati, molti dei quali tattici, diventano elementi strategici per la difesa del Paese. Saremo i primi in Europa, a sviluppare un progetto di Space Cloud, dimostrando fattibilità e benefici derivanti dall’utilizzo di una architettura di questo tipo e abilitando un nuovo paradigma di cloud & edge computing. Il know how di Leonardo permetterà lo sviluppo di una rete di space cloud per contribuire ai processi di digitalizzazione e innovazione tecnologica, rispondendo alle sfide del futuro a garanzia delle esigenze degli enti governativi e delle forze armate nazionali”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: