Notizie Locali


SEZIONI
Catania 32°

FIRENZE

5 anni a falso cieco, guidava trattore

Di Redazione |

FIRENZE, 27 MAR – Cieco per l’Inps, ma vedente per ospedali e ambulatori Asl dove andava per i controlli medici, così per un decennio ha continuato a percepire due assegni, uno per la cecità, l’altro come invalido civile anche per il diabete e l’obesità. Il tribunale di Firenze ha condannato un 70enne a 5 anni per reati di falso e truffa. Nelle indagini della tenenza della Gdf di Borgo San Lorenzo coordinate dal pm Paolo Barlucchi venne pure filmato mentre guidava con perizia un trattore a Vicchio, reato poi depenalizzato, e coglieva ciliegie. Il condannato ‘giocava’ su una reale ‘retinopatia proliferante, poi curata con successo in modo risolutivo già dal 2001. Tuttavia alle commissioni mediche dell’Inps sosteneva di non essere in grado di vedere e veniva classificato come cieco. Condannato a sei mesi per falsa attestazione un parente, che talvolta lo accompagnava.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA