Notizie Locali


SEZIONI
Catania 14°

VARESE

Delitto Macchi, Stefano Binda a processo

Di Redazione |

VARESE, 19 DIC – Il gup di Varese, Anna Azzena, ha rinviato a giudizio Stefano Binda, arrestato lo scorso gennaio con l’accusa di aver ucciso con 29 coltellate la studentessa di Varese Lidia Macchi nel gennaio 1987. Il processo si aprirà il prossimo 12 aprile. La famiglia della ragazza si è costituita parte civile. In aula erano presenti in aula la mamma e la sorella della vittima, assistite dall’avvocato Daniele Pizzi, e l’imputato Stefano Binda.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA