Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

MILANO

Dj Fabo: richiesta archiviazione dal gip

Di Redazione |

MILANO, 08 MAG – Sarà il gip di Milano Luigi Gargiulo a decidere sulla richiesta di archiviazione dell’indagine in cui Marco Cappato, esponente dei radicali, è indagato per aiuto al suicidio per aver accompagnato in auto Fabiano Anoniani, noto come dj Fabo, alla clinica Dignitas vicino a Zurigo dove il 27 febbraio scorso ha messo in atto la sua volontà di togliersi la vita con la procedura del suicidio assistito. Il giudice, che oggi ha ricevuto l’istanza della Procura dovrebbe decidere non prima di un paio di settimane se accogliere o meno la tesi dei pm Tiziana Siciliano e Sara Arduini secondo i quali Cappato ha solo aiutato una persona malata non terminale ma in “condizioni drammatiche” e con una tetraplegia irreversibile che pur avendolo “privato della vista e del movimento non l’aveva reso insensibile al dolore”, a esercitare il diritto individuale. Il diritto alla dignità e, quindi, all’autodeterminazione che, in questo caso, per i pm prevale sul diritto alla vita.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA