Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

agenzia

Donna scomparsa nel Torinese, sopralluogo dei carabinieri

Rilievi nell'abitazione di Susa e nell'auto di Mara Favro

Di Redazione |

TORINO, 11 GIU – Sopralluogo questa mattina dei carabinieri della sezione investigazioni scientifiche del comando provinciale di Torino nell’appartamento, a Susa, di Mara Favro, la 51enne scomparsa tra la notte del 7 e dell’8 marzo. L’abitazione della donna si trova in un condominio nel centro del paese. Alle operazioni erano presenti anche i militari dell’Arma dell’unità cinofila, con cani molecolari. Oltre all’appartamento sono stati eseguiti dei rilievi nell’auto di Mara, una Fiat Panda. Era presente anche il fratello della 51enne, Fabrizio Favro, che aveva depositato un esposto in procura per omicidio e occultamento di cadavere. La procura torinese indaga per omicidio. “Abbiamo capito che Mara era scomparsa due giorni dopo, quando abbiamo provato a contattarla e quando non ho più ricevuto e non rispondeva ai messaggi WhatsApp”, ha spiegato ai cronisti presenti a Susa il fratello di Mara. “Non sapevo che la sua auto fosse ferma e rotta. L’ho scoperto quando sono venuto a casa sua ed era parcheggiata lì”, ha aggiunto. Gli investigatori stanno analizzando anche le immagini della videosorveglianza. Mara Favro è scomparsa dopo aver lasciato la pizzeria di Chiomonte, dove lavorava da pochi giorni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: