Notizie Locali


SEZIONI
Catania 19°

agenzia

Pari al Dall’Ara tra Bologna e Lazio, finisce 0-0

Di Redazione |

I biancocelesti perdono la possibilitá di salire al secondo posto superando l’Inter. BOLOGNA (ITALPRESS) – E’ un pareggio che non fa sognare nessuno lo 0-0 tra Bologna e Lazio nella 26ª giornata di Serie A. Allo stadio Dall’Ara termina a reti inviolate un match che almeno nel primo tempo aveva regalato emozioni. I biancocelesti perdono la possibilitá di salire al secondo posto superando l’Inter. I rossoblú mancano l’occasione di accorciare le distanze dall’Europa ma possono dirsi orgogliosi per la prova di carattere messa in campo. Infatti la partita é da subito divertente e ricca di occasioni. La prima é di marca laziale dopo quindici minuti, Pedro angola troppo la conclusione. Il Bologna cresce nella seconda metá della frazione e alla mezzora va per due volte vicina al vantaggio. Ferguson colpisce di testa ma centra in pieno il palo, Barrow trova la porta ma Provedel respinge e salva. I due portieri sono i veri protagonisti del primo tempo. Poco dopo, sul fronte opposto, Skorupski fa un miracolo con il doppio intervento consecutivo prima su Luis Alberto e poi su Felipe Anderson. Nel secondo tempo i padroni di casa aggrediscono la gara. Kyriakopoulos in avvio non spedisce in rete di un soffio. La Lazio invece, con il passare dei minuti, si abbassa troppo e non riesce a rendersi mai pericolosa, se non per una chance di Zaccagni. Cala anche fisicamente, forse per colpa dell’impegno in Conference League che l’ha vista perdere con l’AZ Alkmaar. A metá ripresa i ritmi si fanno soporiferi e sembra non esserci verso di sbloccare il risultato. Anche il Bologna pare accontentarsi del pareggio, con l’unica eccezione del bolide di Barrow nel finale, ma ci sta considerato l’avversario e la lusinghiera posizione in classifica a 36 punti, non distante dalla zona europea. Qualche rammarico in piú per i biancocelesti, che salgono a quota 49 ma mancano l’aggancio al secondo posto. – foto LivePhotoSport – (ITALPRESS). spf/gm/red 11-Mar-23 22:45

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: