Notizie Locali


SEZIONI
Catania 29°

PECHINO

Cina, ‘accuse Usa senza fondamento’

Di Redazione |

PECHINO, 8 OTT – Il ministro degli Esteri cinese Wang Yi ha sollecitato gli Usa a fermare le attività “errate” messe in atto, parlando nell’incontro a Pechino con il segretario di Stato Mike Pompeo, lamentandosi anche del fatto che Washington abbia fatto diverse accuse senza fondamento negli ultimi giorni contro “le politiche interne ed estere della Cina”, mettendo a dura prova la fiducia tra i due Paesi. Prima Donald Trump all’Onu e, poi, il vicepresidente Mike Pence hanno accusato Pechino, tra l’altro, di interferire nelle elezioni Usa di midterm. Il resoconto dei media ufficiali sul colloquio tra Wang e Pompeo, maturato all’indomani della quarta visita del segretario di Stato americano a Pyongyang dal leader Kim Jong-un, contiene la rassicurazione che “la Cina crede che gli Usa vogliano discutere la questione nordcoreana con Pechino”. Gli Stati Uniti “dovrebbero tornare sul giusto binario” di cooperazione, ha detto invece in conferenza stampa il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Lu Kang.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA