Notizie Locali


SEZIONI
°

Mondo

Kiev, sale a 14 bilancio morti in raid russi in tutta Ucraina

Ministro Interno, 97 feriti, secondo massiccio attacco dopo 24/2

Di Redazione |

ROMA, 10 OTT – E’ salito a 14 morti e 97 feriti il bilancio del massiccio attacco missilistico sferrato oggi dalla Russia sul territorio dell’Ucraina. Lo rende noto il ministro degli Interni ucraino, Denys Monastyrskyi durante un telethon nazionale, scrive Ukrinform. “In realtà, si tratta del secondo attacco missilistico massiccio dopo il 24 febbraio e, probabilmente, del più grande bombardamento della storia in termini di infrastrutture energetiche importanti. Ora può essere chiamato terrorismo energetico, una continuazione del terrorismo nucleare e mi riferisco alla centrale di Zaporizhzhia, continuamente bombardata dai russi”, ha detto.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA