Notizie Locali


SEZIONI
Catania 17°

agenzia

Sampdoria: Stankovic, non ho alcuna paura del futuro

"Ma voglio parlare solo di calcio. Crederò sempre nel lavoro"

Di Redazione |

MILANO, 20 MAG – Quale sarà il futuro di Stankovic? L’allenatore della Samp, dopo il 5-1 di San Siro con il Milan, spiega che il punto di partenza che si augura è di “poter parlare solo di calcio. Voglio essere criticato se sono scarso o ricevere i complimenti perché la squadra gioca un bel calcio”, spiega il mister blucerchiato. Sottolineando le tante difficoltà extracalcistiche vissute in questi mesi alla guida dei doriani. “Ogni giorno è stata una sfida importante, innanzitutto con me stesso. Ora non ho paura del futuro, perché non ho paura di non avere successo: ho vissuto tante cose belle nella carriera e nella vita privata. Crederò sempre nel lavoro e nella responsabilità, ma voglio essere giudicato come allenatore”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: