Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

UDINE

Udinese: dg Collavino, capiamo Behrami

Di Redazione |

UDINE, 9 NOV – “Comprendo il desiderio, la volontà, la dedizione e la spinta agonistica del nostro calciatore, ma non condivido la posizione che ha pubblicamente espresso: i calciatori devono tenere sempre in considerazione, accanto al proprio spirito sportivo, il senso del dovere, le responsabilità verso il club e i tifosi”. Lo ha detto oggi il dg dell’Udinese, Franco Collavino, commentando le dichiarazioni di Valon Behrami alla stampa svizzera, prima della partenza della Nazionale elvetica per Belfast. Il giocatore aveva manifestato la propria volontà di essere presente nelle partite dello spareggio per la qualificazione ai Mondiali. “Non è invece accettabile – ha concluso Collavino – l’affermazione del delegato della Nazionale svizzera Sulser, quando afferma che deve essere il giocatore il primo a verificare le proprie condizioni di salute: tale ruolo spetta ai medici e ai fisioterapisti, come credo non sia nemmeno necessario sottolineare”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA