Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

agenzia

Sanità: Schillaci all’Onu, ‘rafforzare cooperazione internazionale contro emergenze’

Di Redazione |

Roma, 21 set. (Adnkronos Salute) – “La cooperazione internazionale è essenziale per la prevenzione, la preparazione e la risposta alle emergenze sanitarie. La pandemia Covid-19 ci ha insegnato che i virus non hanno confini e che è necessario rafforzare i servizi sanitari e un approccio interdisciplinare in un’ottica di equità”. Lo ha detto il ministro della Salute, Orazio Schillaci, intervenendo alla prima delle sessioni plenarie sulla salute dell’Assemblea Generale dell’Onu, dedicata alla prevenzione, preparazione e gestione delle emergenze sanitarie. “L’Assemblea Generale dell’Onu rappresenta certamente la sede appropriata per potenziare il coordinamento a livello internazionale per garantire assistenza e cure per tutti e implementare la strategia One Health nell’attuazione delle politiche sanitarie – ha aggiunto il ministro – Oggi siamo ancora più consapevoli di quanto l’interconnessione tra salute umana, salute animale e protezione dell’ambiente contribuisca a migliorare la salute globale. Sono temi che ci vedono già impegnati a livello nazionale e che saranno anche al centro della presidenza italiana del G7”, ha concluso Schillaci.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: