Notizie Locali


SEZIONI
Catania 30°

Video dalla rete

Nell’ex stazione di Capaci il museo immersivo “Memoria Viva” dedicato a Giovanni Falcone

Di Redazione |

Martedì 21 maggio inaugura il museo immersivo che diventa testimonianza e “memoria viva” della strage in cui furono uccisi Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e gli uomini della scorta. Il museo nasce da un’idea di Addiopizzo Travel e Capaci No Mafia nella ex stazione di Capaci che RFI (Rete Ferroviaria Italiana) ha concesso in comodato d’uso. Nello spazio dello scalo merci in disuso sono stati allestiti cinque container dai colori accesi: due sono sale immersive con visori e realtà virtuale per “entrare” in autostrada immediatamente dopo l’esplosione, ascoltare testimonianze, guardare immagini di repertorio attingendo agli archivi della Rai, un container ospiterà diversi monitor per ricostruire la carriera di Giovanni Falcone.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA