home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, bimba morta dopo incidente, sotto inchiesta anche la madre

La piccola secondo i primi accertamenti era seduta in braccio sul sedile anteriore e senza cintura. Il conducente dell'altra auto trattenuto in caserma dai vigili

Palermo, bimba morto dopo incidente, sotto inchiesta anche la madre

La Procura di Palermo, che indaga sull'incidente stradale costato la vita a una bambina di 7 anni, sbalzata dall’auto sui cui viaggiava dopo l’impatto con una Hyundai, valuterà sia la responsabilità dell’automobilista che ha travolto la Volkswagen su cui si trovava la piccola, sia quella dei familiari della bimba.

Si dovrà accertare se, come emergerebbe dai primi rilievi, la vittima si trovava, senza cintura di sicurezza, in braccio alla madre, sul sedile anteriore e non, dietro, nel seggiolino, come prevede la legge.

Secondo una prima ricostruzione, la Hyundai non avrebbe rispettato il segnale che l’obbligava a dare la precedenza e sarebbe finita contro la Volkswagen. La vittima sarebbe stata in braccio alla madre, mentre la zia, incinta, guidava. Per l'impatto sarebbe stata sbalzata fuori dal finestrino, finendo a terra.

Il reato che si potrebbe ipotizzare è l’omicidio colposo. L'autista della Hyundai si trova in caserma dai vigili urbani. (ANSA).

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa