Notizie Locali


SEZIONI
Catania 32°

ROMA

Le Ardenne, Caino e Abele in salsa belga

Di Redazione |

ROMA, 22 GIU – Un’opera prima, tra thriller e noir, che ricorda Quentin Tarantino e porta in scena un Caino ed Abele 2.0 in salsa belga. E’ Le Ardenne. Oltre i confini dell’amore di Robin Pront, in sala con Satine Film dal 28 giugno, in cui il dramma dai toni biblici, sporchi, si svolge in un singolare triangolo. Tutto si svolge tra l’algida città di Anversa ed i misteriosi boschi delle Ardenne. Qui due fratelli avvezzi al crimine, Dave (Jeroen Perceval) e Kenneth (Kevin Janssens) sono divisi da una donna, Sylvie, interpretata dalla talentuosa attrice fiamminga Veerle Baetens. I tre hanno partecipato a una rapina finita male. A pagare però è stato solo Kenneth, che si fa i suoi 4 anni di carcere senza battere ciglio. Intanto la voglia di normalità di Sylvie e Dave diventa storia d’amore. Quando Kenneth esce dalla galera, come fare a dirglielo? Dan e la sua donna opteranno per ritardare la loro confessione, ma nel frattempo l’ombra scura del crimine li raggiungerà, tra sangue, amputazioni e orrore.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: