Notizie Locali


SEZIONI
Catania 34°

ROMA

Trocchia: “Andrebbe premiato Ancelotti”

Di Redazione |

ROMA, 28 DIC – “Sono orgoglioso, anche se per me gli eroi sono altri: sul fronte antirazzismo premierei Ancelotti, ad esempio”. Igor Trocchia è tra gli ‘eroi’ del 2018, scelti dal presidente Mattarella per avere ritirato la squadra giovanile di cui è allenatore per insulti razzisti a uno dei ‘suoi’ ragazzi. “Il tema è caldo – spiega, all’Ansa – mercoledì sera ero a San Siro e mi sono vergognato per quegli spettatori che non hanno disapprovato i buu a Koulibaly. Ma Ancelotti è un grande uomo, coraggioso: si è schierato nonostante gli interessi in ballo”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: