Notizie Locali


SEZIONI
Catania 29°

ROMA

Verso tassa soggiorno in contratto Ln-5S

Di Redazione |

ROMA, 15 MAG – Una rimodulazione della tassa di soggiorno che punti a omogeneizzare versamenti e regolamenti tra le città italiane con la previsione di un’unica tassa valida per tutti, una specie di “tassa di soggiorno Italia”. Se ne sta occupando il tavolo per la scrittura del contratto di governo tra Lega e M5s nel capitolo turismo. Tra le ipotesi, la rimodulazione e generalizzazione dovrebbe portare anche ad una riduzione del tributo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: