Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

TORINO

Non solo giuristi,Consob cerca ingegneri

Di Redazione |

TORINO, 16 MAR – “Il mondo della finanza è sempre più tecnologico, per questo non bastano più economisti e giuristi. Per avere una catena di controllo efficace ci servono ingegneri in grado di comprendere quello che succede nell’ampio mondo degli scambi informatici”. Lo ha spiegato il presidente della Consob, Giuseppe Vegas, che ha tenuto una lectio magistralis al Politecnico di Torino. “La regolamentazione oggi è inadeguata, bisogna attrezzarsi a livello globale perché l’impiego delle nuove tecnologie rende i processi molto più veloci e di maggiore impatto. Ciò che bisogna evitare è che ci siano troppi feriti nella finanza. La nuova sfida è riuscire a interpretare i nuovi meccanismi finanziari per prevedere prima di altri le conseguenze”, ha aggiunto Vegas che ha risposto a molte domande degli studenti alla presenza del rettore Marco Gilli. La Consob ha siglato un accordo con il Politecnico di Torino: gli studenti faranno stage e tirocini, tesi di laurea sul campo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA